Albachiara B&B… lungo i sentieri della costa d’Amalfi

  Trekking e climbing sulla costiera amalfitana!
Il bed and breakfast Albachiara si trova ad Agerola, accogliente cittadina sulla costiera amalfitana e la penisola sorrentina. Agerola è l’ideale per trascorrere una vacanza rilassante e rigenerante vicino ad Amalfi, Positano, Ravello, CapriPompei,… a contatto con la natura, con panorami mozzafiato da contemplare, sentieri da esplorare, arrampicate da provare, specialità gastronomiche da gustare e posti incantevoli da visitare.

Volete trascorrere qualche giorno sulla costiera amalfitana?
Avete bisogno di staccare la spina?
Avete trovato quello che cercavate!

Gregory e Marianna
CIAO A TUTTI!
Siamo Gregory e Marianna. Con i nostri genitori, Gregorio e Anna, gestiamo con entusiasmo il B&B Albachiara ad Agerola lungo i sentieri sulla costa amalfitana, dove saremmo lieti di accogliervi e farvi scoprire le bellezze della nostra zona!
SIETE I BENVENUTI!

terrazzo-albachiara-b&b

Albachiara B&B

Il bed & breakfast Albachiara è immerso nei colori e nei profumi della macchia mediterranea, ideali per rilassarsi dopo una giornata di trekking e climbing lungo i sentieri o di mare e visite dei paesi sulla costiera amalfitana. Le camere condividono un ampio terrazzo con panorama mozzafiato, dove ci si può rilassare e gustare la prima colazione all’aria aperta con i Monti Lattari ed il mare di Amalfi sullo sfondo. Per la colazione è anche disponibile un’ampia sala interna con guide turistiche e mappe. E’ possibile sostare l’auto in parcheggio gratuito libero ed usufruire del collegamento WIFI gratuito sul terrazzo. Da noi troverete ospitalità, un’ottima colazione, particolare attenzione alla pulizia e tutta la nostra esperienza per farvi vivere ed apprezzare al meglio le bellezze, anche più nascoste, che la nostra terra ci offre. Regalatevi anche un weekend romantico presso il nostro b&b in costiera amalfitana, vicino a rinomate località come Amalfi, Positano e Capri! Vi sentirete come a casa vostra!

Sentiero degli Dei

Trekking e climbing sulla costiera amalfitana

Gli spettacolari sentieri, sospesi tra cielo e mare, tra cui il meraviglioso Sentiero degli Dei e la Valle delle Ferriere, costituiscono una delle principali risorse turistiche di Agerola. Il trekking ed il free climbing sulla costiera amalfitana attirano un numero sempre crescente di appassionati di escursionismo e di arrampicate, esperti e meno esperti, da tutta Italia e dall’estero.Tramite i sentieri è possibile raggiungere varie cime dei Monti Lattari e suggestivi borghi e calette della sottostante costiera amalfitana (Amalfi, Positano, …). Di recente inaugurazione sono le pareti per free climbing lungo il Sentiero Orrido di Pino (100 metri da b&b) ed il Sentiero degli Dei.

VEDI TREKKING E CALENDARIO ESCURSIONI

La nostra struttura ricettiva, inoltre, collabora con le guide locali di Carto Trekking Company, portale informativo sui sentieri di trekking in Costiera Amalfitana e Penisola Sorrentina.

L’identità della nostra zona volta al turismo d’avventura è testimoniata dalle pratiche outdoor quali il trekking e il climbing, oltre al trail, all’urban trekking e al nordic walking. C’è da divertirsi anche per gli arrampicatori: si può praticare il free climbing, ovvero l’arrampicata sportiva, grazie alle pareti di arrampicata “Orrido di Pino” (a 100 metri dal b&b) e “Sentiero degli Dei”.

specialità-gastronomiche-della-zona

Sapori di Agerola

Agerola è anche conosciuta per le vecchie e buone tradizioni gastronomiche e le sagre (come la Festa del Fior di latte) che si tengono in particolare durante il periodo estivo. Tra le specialità spiccano i prodotti caseari come il fior di latte, la rondella (fior di latte con farciture varie), il caciocavallo, i bocconcini, la provola affumicata e la sofficissima ricotta. Una citazione particolare merita il provolone del Monaco che si ottiene rigorosamente da latte di mucca agerolese: un formaggio duro che richiede almeno sei mesi di stagionatura per esprimere a pieno la straordinaria ricchezza del suo sapore. Ottimi anche i salumi locali, tra cui le note soppressate e le ventresche. Dalla tradizione di fare il pane in casa derivano i tipici prodotti da forno, quali i taralli a doppia cottura (lessati e poi infornati) e il pane duro integrale. Tra i frutti prodotti in zona spiccano la prugna regina, la mela tubbiona, la pera mastantuono e la pera pennata, ottime per la preparazione di profumate marmellate.

Share This